Cuochi e baristi scelgono la Svizzera

Cuochi e baristi scelgono la Svizzera

Difficile trovare personale in Valchiavenna, il divario tra gli stipendi è troppo significativo. Il salario minimo (lordo) è di 3.480 franchi, ai quali va tolto circa il 15%: tutta un’altra cosa rispetto all’Irpef italiana.

Cuochi e baristi scelgono la Svizzera

Difficile trovare personale in Valchiavenna, il divario tra gli stipendi è troppo significativo. Il salario minimo (lordo) è di 3.480 franchi, ai quali va tolto circa il 15%: tutta un’altra cosa rispetto all’Irpef italiana.