Sulla 36 senso alternato per una frana
La frana caduta sulla statale 36 tra Madesimo e Montespluga

Sulla 36 senso alternato per una frana

Nel tratto verso Montespluga un masso e un albero hanno ostruito la strada

Strada aperta fino a Montespluga, in attesa che riapra il passo nelle prossime settimane, ma per chi si è trovato a transitare lungo i chilometri che separano Madesimo dalla sua frazione di confine ieri mattina l’apprensione non è stata poca. Verso le 11, infatti, dal versante sinistro della valle lungo la il quale si arrampica la strada che sale verso il passo si è staccato un grosso masso finito poi sulla carreggiata portandosi dietro un albero e terriccio. Per fortuna non è stata coinvolta alcuna vettura. Il materiale è stato rimosso ieri nel tardo pomeriggio. Anas ha comunicato la chiusura del tratto dal chilometro 137,37 al chilometro 140,7. Una chiusura precauzionale in attesa del completamento degli interventi di verifica e messa in sicurezza del versante interessato dal movimento franoso.

Oggi e domani dalle 8 alle 20 sarà istituito senso unico alternato con servizio di guardiania, mentre nelle ore notturne, dalle 20 alle 8, il tratto in questione sarà chiuso. A partire da lunedì 11 aprile le fasce orarie cambieranno dalle 8 alle 18.

Anas ricorda che resta chiuso al transito, nella fascia oraria compresa tra le 18 alle 8 il tratto della Statale 36 compreso tra Teggiate e Montespluga..


© RIPRODUZIONE RISERVATA