Palaghiaccio sì, ma senza il ghiaccio. I numeri dell’estate sono positivi

Madesimo Si possono praticare calcio a 5, basket e pallavolo: 15 ore di prenotazioni al giorno. Piace anche il progetto “ Wellness” «anche se è difficile competere con le giornate di sole»

Palaghiaccio sì, ma senza il ghiaccio. I numeri dell’estate sono positivi
Il palaghiaccio in versione estiva: la soluzione ha riscosso consensi

Una scelta criticatissima quella di rinunciare al ghiaccio durante l’estate, ma i numeri presentati dall’Hockey Club di Madesimo per la gestione estiva del palaghiaccio sembrano essere positivi.

I servizi messi a disposizione con la realizzazione di un manto sintetico sul quale è possibile praticare calcio a 5, basket e pallavolo ai turisti sembrano essere piaciuti nonostante la stagione di apertura molto corta.

Commenti positivi

«La versione estiva del Palaghiaccio di Madesimo, attiva solo da metà luglio, offre una superficie in manto sintetico dove è possibile praticare in un’area multi sport pallavolo e basket – spiega il direttore William Gadola -. Le grandi dimensioni della struttura hanno consentito anche l’allestimento di un regolare campo di calcio a 5 d inoltre la struttura è fornita di un campo scuola tennis, in queste settimane particolarmente utilizzato per le attività di promozione e insegnamento della disciplina».

L’Hockey club gestisce per conto del Comune anche il centro wellness. «Abbiamo registrato con piacere i commenti positivi dei fruitori estivi di “Madesimo Wellness” e del “Palasport” soddisfatti in quanto la località di Madesimo ora può offrire servizi aggiuntivi e complementari, rispetto ai tradizionali, particolarmente valorizzati nelle giornate di tempo incerto, proponendosi come una valida opzione ed attrattiva per famiglie, adulti e ragazzi – continua Gadola - . Abbiamo poi, in questa prima fase di collaudo gestionale, raccolto, dai clienti, spunti e suggerimenti utili ed apprezzati per migliorare e completare i servizi offerti».

Le prospettive

Ovviamente gran parte della fruizione estiva dipende dalle condizioni meterologiche. Se fuori splende il solo difficilmente i visitatori si chiudono in un palazzetto: «In questi ultimi giorni di brutto tempo abbiamo registrato affluenze giornaliere di oltre 20 ingressi al centro benessere “Madesimo Wellness” il cui percorso “Spa Experience” impegna l’utente per oltre due ore. Significativo l’utilizzo del Palasport con circa 15 ore di prenotazioni giornaliere suddivise sulle tre discipline.

Apprezzato anche il servizio palestra fitness e campo squash. Le strutture vengono poi regolarmente utilizzate dai ragazzi partecipanti al “Made Sport Camp”. Difficile, invece, competere con le bellissime giornate di sole che hanno caratterizzato l’intera stagione estiva. Da questo punto di vista occorre implementare i servizi prevedendo, per il Centro Benessere, alcune vasche idromassaggio, quindi premiare il contatto con l’acqua, in aggiunta alla stanza trattamento viso e corpo, senza trascurare il servizio massaggi anch’esso molto richiesto». L’implementazione dei servizi, sottolineano dall’HC, è già all’attenzione della proprietà. Nota l’intenzione dell’amministrazione: la riqualificazione della palestra fitness e una nuova sala massaggi. I soldi, 200 mila euro, ci sono già. Manifestata anche l’intenzione di realizzare per il wellness delle vasche esterne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA