Vacanze in montagna da tutto esaurito

È positivo il primissimo bilancio delle festività natalizie appena concluse nelle località sciistiche di tutta la provincia di Sondrio.

Vacanze in montagna da tutto esaurito

Da Livigno a Bormio, passando per Valdidentro e arrivando a Santa Caterina Valfurva e a Valdisotto, in Alta Valle sono unanimi i commenti positivi relativi alle festività natalizie ormai volte al termine. Un coro al quale si uniscono le voci soddisfatte anche delle altre località sciistiche della provincia: dalla Valmalenco alla Valle Spluga.

A fare la differenza, a detta di tutti gli operatori, la neve caduta abbondante in questo inizio di stagione sciistica. «È inutile girarci intorno, il turista vuole la neve e quando sa che c’è, arriva».

E i turisti sono arrivati in gran numero. Il primissimo bilancio fa parlare di tutto esaurito pressoché ovunque nonostante le ultime giornate non siano state proprio baciate dal sole.

Proprio il cattivo tempo degli ultimi giorni ha determinato il rientro in città di buona parte degli sciatori ben prima dell’ultimo momento buono per tornare a casa evitando così le code chilometriche sulle strade della domenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA