Tirano ora è Città europea dello sport

Ieri il comunicato ufficiale, l’8 novembre la cerimonia al Foro Italico a Roma e il 16 a Bruxelles

Tirano ora è Città europea dello sport
Una gara di bambini al centro sportivo
(Foto di Archivio)

Già in occasione della “Settimana europea dello sport” che aveva portato all’organizzazione di una miriade di attività sportive a Tirano, il consigliere comunale delegato per lo Sport, Elena Soltoggio, aveva lasciato intendere che ci fosse la speranza dell’accettazione della candidatura della città di Tirano. Ora è certo: Tirano è Comune europeo dello sport 2017.

La comunicazione ufficiale è arrivata al Comune nella serata di venerdì 7 ottobre, ma il riconoscimento verrà ufficializzato a Roma nell’ambito dell’evento in programma nella sede centrale del Coni al Foro Italico l’8 novembre alla presenza del presidente Giovanni Malagò e del presidente dell’Anci, Piero Fassino.

Successivamente il riconoscimento sarà presentato alla cerimonia di Aces Europe prevista il 16 novembre al Parlamento Europeo a Bruxelles alla presenza di parlamentari europei, sindaci e altre autorità. A Bruxelles, la delegazione tiranese riceverà la propria bandiera di “Comune Europeo dello Sport 2017”. Un risultato che inorgoglisce Tirano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA