Quattro indagati per la morte di Claudia Bordoni

Si tratta di due medici e due ostetriche della clinica Mangiagalli di Milano

Quattro indagati per la morte di Claudia Bordoni
Claudia Bordoni

Ci sono quattro nomi sul registro degli indagati per la morte di Claudia Bordoni, la donna di 37 anni originaria di Grosio ma residente a Milano morta giovedì scorso, mentre si trovava alla ventiaquattresima settimana di gravidanza, nella clinica Mangiagalli insieme alle sue gemelline. Si tratta di due dottoresse e due ostetriche della clinica milanese. Le quattro indagate hanno ricevuto

© RIPRODUZIONE RISERVATA