Morelli ai profughi,

la Valle si divide

Favorevole don Pologna: «Segno di carità cristiana». C’è anche chi propone un referendum

Morelli ai profughi, la Valle si divide
L’ex sanatorio Morelli a Sondalo

L’ospedale Morelli di Sondalo diventerà il villaggio dei profughi come proposto da Giovanni Bettini di Legambiente? Dice sì don Romano Pologna anche se, premette, «l’integrazione è più facile ospitando pochi profughi». Ma c’è chi, come Antonio Ciampa, invoca un referendum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA