Auto intrappolata tra le sbarre

Forzato il passaggio a livello

È successo in località Poletta questa mattina

Auto intrappolata tra le sbarre Forzato il passaggio a livello
Il passaggio a livello con la sbarra divelta

È divenuta quasi routine per molti automobilisti rimanere incastrati al passaggio a livello mentre le sbarre stanno scendendo. E pure atteggiamento “normale” pare diventato quello di forzare le sbarre, spostandole o spezzandole, per uscire con l’auto prima che il treno arrivi.

È accaduto anche ieri mattina presto al passaggio a livello della località Poletta – in pratica quello principale di Villa di Tirano che conduce sulla strada per Stazzona e, da lì, per la statale 39 del passo di Aprica – quando un’auto è rimasta intrappolata. L’automobilista ha così spostato di forza la sbarra per liberarla prima che il convoglio passasse. La fotografia, scattata dal vagone da una studentessa che stava andando a scuola a Sondrio, mostra la sbarra parallela alla carreggiata.

Episodi di questo genere si verificano con una certa frequenza ai passaggi a livello della Media Valle. Nel caso di Stazzona, peraltro, il passaggio a livello in questione non rientrerebbe neppure fra quelli previsti per un eventuale chiusura, in caso il Comune trovasse un accordo – soprattutto economico – con Anas per la viabilità alternativa, con la realizzazione di sottopassaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA