Sondrio, triplica il park di Ponchiera: appalto al via
Il rendering del parcheggio ampliato a Ponchiera

Sondrio, triplica il park di Ponchiera: appalto al via

Nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo dell’opera.

Tutto pronto a Ponchiera per i lavori di ampliamento del posteggio lungo la strada dei Bui, vicino alla scuola della frazione. Con il finanziamento già disponibile a bilancio - 175mila euro il budget previsto - e l’impegno di spesa definito, nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo dell’opera e a breve gli uffici procederanno all’appalto, con l’obiettivo di avviare il cantiere non appena il clima lo consentirà.

Finanziato con una quota delle risorse aggiuntive sull’Aqst, l’Accordo quadro di sviluppo territoriale, ottenute a suo tempo dal Comune, l’intervento consentirà di ampliare il numero di posti auto disponibili e di riordinare l’area intorno al parcheggio esistente: dai sette posti attuali si passerà a ventuno, con la realizzazione di un nuovo muro di sostegno e di un terrapieno che consentiranno anche di allargare la sede stradale, al servizio del posteggio, di alcune abitazioni e di orti e vigneti lungo la stradina. A completare il progetto, l’installazione di nuovi lampioni e la sistemazione degli accessi ai terreni agricoli, attraverso un sentiero che sostituirà scalette e passaggi ora esistenti nello spazio che sarà “convertito” nei nuovi posti auto.

Del progetto si parla già da diversi mesi, ma per attuarlo il Comune ha dovuto attendere i tempi tecnici legati ad una modifica al piano di governo del territorio: i terreni interessati infatti erano classificati come area agricola e sono stati necessari due passaggi in consiglio comunale, intervallati dall’attesa per consentire la presentazione di eventuali osservazioni, per cambiarne la destinazione (trasformando in terreni agricoli altri spazi in una zona più decentrata della frazione). Ora i passaggi tecnico-burocratici sono ultimati e con l’appalto si passerà presto alla fase operativa: nel frattempo nella “Sondrio di sopra” sono partiti i lavori per il nuovo parcheggio lungo la strada del vino fra Sant’Anna e Triasso, un altro intervento finanziato dal Comune con i fondi dell’Accordo quadro di sviluppo territoriale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA