Sondrio, domenica torna la Fiera di settembre

Ecco le strade che diventeranno pedonali, con il divieto di transito per tutti i veicoli e divieto di sosta con rimozione forzata.

Sondrio, domenica torna la Fiera di settembre
La Fiera di settembre 2015
(Foto di Luca Gianatti)

Fra vie e piazze tornano le bancarelle, per una tradizione che si rinnova da 35 anni. Domenica nel capoluogo andrà in scena l’edizione 2016 della Fiera di settembre. Come negli ultimi anni, i banchi degli operatori saranno disposti su un percorso che comprende viale Milano, piazzale Toccalli, via De Simoni, parte del lungo Mallero Diaz, via delle Prese, le vie Trento e Trieste compresi piazzale Valgoi e la zona nord di piazzale Bertacchi, via Damiano Chiesa, un tratto di via Cesare Battisti più via Martiri della libertà, via XXV Aprile e via Veneto.

Strade che ovviamente domenica diventeranno pedonali, con il divieto di transito per tutti i veicoli e divieto di sosta con rimozione forzata. La fiera avrà inizio alle 8 e proseguirà fino alle 18, ma i divieti coprono un arco di tempo più ampio, dalle 6 alle 20. Come sempre, nel percorso della fiera saranno creati dei varchi per consentire il passaggio sull’asse nord-sud, all’altezza del lungo Mallero, agli incroci fra via Trento e le vie Parolo e Caimi e all’intersezione via Trieste-via Colombaro. Per l’intera giornata, poi, via Del Grosso diventerà a doppio senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA