Messa a porte chiuse in onda in tv

Oggi alle 17 e alle 15.30 il vescovo

Celebrazioni nella Giornata del malato

Messa a porte chiuse in onda in tv Oggi alle 17 e alle 15.30 il vescovo
Il vescovo Oscar Cantoni

Al momento le ridotte dimensioni della cappella dell’ospedale, dedicata a San Camillo de Lellis, impediscono la celebrazione sia festiva che feriale della Messa.

Ma oggi, in occasione della ventinovesima Giornata mondiale del Malato, che la Chiesa celebra nella memoria della Madonna di Lourdes, una Messa, seppur a porte chiuse, sarà celebrata alle 17. E sarà possibile seguirla in diretta tv su TeleSondrioNews (canale 172 del digitale terrestre o 695 in alta definizione).

A presiedere la liturgia sarà il cappellano, don Alessandro Di Pascale. Con lui concelebrerà don Mariano Margnelli, che oltre ad essere collaboratore della Comunità pastorale della Valmalenco e cappellano del carcere, è anche assistente della sottosezione di Sondrio dell’Unitalsi lombarda. Poi don Enzo Cipro, collaboratore della Comunità pastorale cittadina che ogni settimana si impegna a far visita ai malati e ne incontra circa quaranta nelle loro case.

La pandemia impedisce quest’oggi anche la consueta visita del vescovo Oscar Cantoni agli ospedali e alle case di cura. Per questo motivo la Diocesi ha pensato di proporre, alle 15,30, un momento di preghiera, guidato proprio monsignor Cantoni e trasmesso in diretta dalla grotta di Lourdes collocata nel giardino dell’ospedale Valduce di Como.

Si potrà partecipare sintonizzandosi su Espansione Tv (canale 19 del digitale terrestre) o attraverso il canale YouTube del Settimanale della Diocesi, ma anche inviando intenzioni di preghiera, che non saranno lette pubblicamente, all’indirizzo email [email protected]

© RIPRODUZIONE RISERVATA