L’oratorio di San Rocco
si inaugura domani

Rispettati tempi e preventivi nonostante la pausa per il lockdown Don Bricola: «La raccolta fondi continua ancora»

L’oratorio di San Rocco si inaugura domani
Ecco come si presenta l’oratorio rimesso a nuovo

Il nuovo oratorio San Rocco è pronto ad essere inaugurato e si chiude, dopo quindici mesi, il cantiere che ha portato alla riedificazione della struttura Rispettate le tempistiche, anche il preventivo di spesa di due milioni e 250 mila euro, con un finanziamento di un milione e centomila euro da Fondazione Cariplo, non è stato sforato. «Di questi tempi - riflette l’arciprete, don Christian Bricola - credo che rimanere nei tempi e nei costi siano due bei biglietti da visita.».«La raccolta fondi continua», afferma don Bricola, ricordando che le modalità per contribuire, si trovano sul sito web www.oratorio2020.com.

Sarà il vescovo Cantoni a benedire e ad inaugurare domani il nuovo oratorio San Rocco. Il vescovo presiederà la Messa alle 10 nel cortile del vicino Istituto salesiano o, in caso di maltempo, all’interno dell’oratorio stesso.

Al termine, i presenti si sposteranno in piazza San Rocco per i discorsi di un rappresentante di Fondazione Cariplo, dell’ispettore dei Salesiani per Lombardia ed Emilia Romagna, don Giuliano Giacomazzi, e dell’arciprete, don Christian Bricola. Dopo il taglio del nastro, nel salone monsignor Cantoni pronuncerà la preghiera di benedizione e apporrà il crocifisso alle pareti, invitando a guardare anche l’immagine di San Giovanni Bosco che si trova già quelle della palestra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA