Impennata dei contagi in un giorno

Sono 72, mai così tanti da inizio anno

Il triplo rispetto allo scorso venerdì

Impennata dei contagi in un giorno Sono 72, mai così tanti da inizio anno

Incredibile incremento nel numero dei casi di positività al Covid 19 nelle ultime 24 ore in provincia di Sondrio.

Secondo i dati riferiti da Regione Lombardia nel quotidiano bollettino, infatti, sarebbero 72 i contagi in una giornata, più del doppio rispetto a quelli registrati sabato, quando erano stati 35, e quasi tre volte i casi di venerdì. Potrebbe trattarsi, senza dubbio, di un aumento isolato e per parlare di aumento occorre attendere di conoscere i dati dei prossimi giorni, ma si tratta senza dubbio di un numero che porta a riflettere, perché così tanti casi di positività in 24 ore non si vedevano da tempo.

Si deve andare indietro di oltre dieci mesi, al 14 gennaio del 2021, per trovare un numero tanto elevato: quel giorno furono 89 le persone contagiate, 7 delle quali erano ospiti di case di riposo.

E il dato valtellinese, solitamente il più basso in Lombardia, o quasi, questa volta è superiore al numero dei contagi in province più popolose come Cremona, Lodi e Lecco.

In aumento anche i dati a livello regionale. Sono 2.493 i nuovi casi Covid in Lombardia registrati nelle ultime 24 ore, il dato più alto a livello nazionale, su 13.407 tamponi analizzati: il tasso di positività è del 2,2%, in crescita rispetto all’1,5% di sabato . I morti registrati in 24 ore sono 5 per un totale che arriva da inizio pandemia a 34.349.

In crescita il numero dei ricoverati: sia in Terapia intensiva, +1 a 91,sia nei reparti ordinari, con 15 pazienti in più che portano il numero complessivo a 789. In isolamento domiciliare ci sono 28.780 soggetti.

I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza sono 865.461 (+572). Gli attualmente positivi in totale sono 29.660 (+1.916).

Sale, infine, anche il tasso di positività in Italia, passato dal 2,1% di sabato al 2,5% di ieri.
S. Zam.

© RIPRODUZIONE RISERVATA