Giovani e famiglie al centro dei bandi di Pro Valtellina

Connessione ad internet e computer: basta un clic. Sono questi gli strumenti per inoltrare la richiesta di contributo sia sul bando “Cultura e ambiente” che su quello dedicato ai “Servizi alla persona”, e per presentare i progetti alla Fondazione Pro Valtellina attraverso una procedura online.

Giovani e famiglie al centro dei bandi di Pro Valtellina
Giovani e famiglie al centro dei bandi proposti da Pro Valtellina

Da una parte stimolare la partecipazione attiva ad eventi artistici e culturali, con particolare attenzione ai giovani, creando delle opportunità formative e occupazionali,dall’altra migliorare la qualità della vita di famiglie e persone, che stanno affrontando un periodo non semplice con difficoltà economiche. Molteplici gli obiettivi cui devono tendere i progetti, per il finanziamento dei quali la Fondazione Pro Valtellina di Sondrio mette sul piatto 540mila euro.

Risorse che sono destinate a due nuove bandi: 300 mila euro per “Cultura e ambiente”, il cui termine per presentare le domande scade il 13 maggio, entro il 29 settembre invece per il secondo bando denominato “Servizi alla persona” finanziato con 240mila euro.

Altri particolari sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 25 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA