Giovane disperso in Val di Togno

Recuperato in serata senza vita

La vittima un milanese di 24 anni, salito da solo nel fine settimana

Giovane disperso in Val di Togno Recuperato in serata senza vita
La giovane vittima, di 24 anni, è stata portata a valle intorno alle 20,30

Triste epilogo per un giovane di 24 anni, di Nerviano, in provincia di Milano, ritrovato senza vita, intorno alle 17.30 di ieri, in un dirupo dell’alta Val di Togno, nel territorio comunale di Montagna in Valtellina.

A lanciare l’allarme i famigliari, che sapevano della sua uscita in solitaria sui monti della Valtellina, e, non vedendolo rientrare a casa, come d’accordo, per riprendere il lavoro nella giornata di lunedì, si sono fortemente preoccupati. Hanno atteso, fiduciosi, il rientro, per tutto lunedì e per la notte seguente, poi, nella mattinata di ieri, hanno sporto denuncia ai carabinieri del suo luogo di residenza e, in contemporanea, hanno chiamato il numero della Protezione civile provinciale.

«Il papà ci ha descritto il ragazzo, ci ha inviato foto del suo primo accampamento, qui, in Valtellina - dice Speziale -, per cui, nel giro di poco, siamo riusciti a risalire ai luoghi da lui frequentati, cioè la zona di Carnale, a Montagna. Abbiamo interpellato i rifugisti del posto e, effettivamente, ci hanno detto di averlo visto transitare».

L’ultimo avvistamento nella mattinata di domenica, poi il giovane si è avventurato nel folto della montagna, risalendola di parecchio fino ad alta quota, dove inizialmente gli uomini di Luciano Speziale, con il tecnico addetto al drone, non si erano spinti.

«È stato l’elicottero della Guardia di finanza in sorvolo - dice Speziale - nella parte alta della vallata ad avvistare il corpo in un dirupo, poi Soccorso alpino, Soccorso alpino della Guardia di finanza e vigili del fuoco lo hanno raggiunto e, con l’elisoccorso di Caiolo, è stato recuperato e riportato a valle intorno alle 20.30». All’inizio le condizioni di visibilità non erano ottimali, ma poi il tempo è migliorato ed è stato possibile portare a termine la tragica missione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA