«Attraversamenti pedonali più sicuri»

A chiederlo è il gruppo consiliare della Lega Nord, che in una mozione presentata a palazzo Pretorio chiede all’amministrazione comunale di programmare interventi in via Vanoni e Moro.

In zona infatti si sono verificati «alcuni incidenti, coinvolgendo anche dei bambini che si recavano a scuola», si legge nella mozione firmata da Lorenzo Grillo Della Berta e Maurizio Piasini, quindi secondo i consiglieri c’è bisogno di migliorare l’assetto degli attraversamenti, che «non sono ben pre-segnalati», in maniera da ridurre i rischi soprattutto nei momenti di maggiore afflusso di traffico in zona.

In base ai dati raccolti dalla polizia municipale, lo scorso anno nella zona di via Vanoni sono stati investiti tre pedoni, sul totale di dieci casi registrati in tutta la città nel corso del 2016. Quattro invece i ciclisti investiti dalle auto nel capoluogo, uno dei quali in quest’area, all’incrocio fra via Vanoni e via Gianoli.

E le due vie, considerando i dati raccolti dai vigili negli ultimi anni, sono fra le zone di Sondrio in cui più frequentemente si verificano incidenti stradali, in generale.

Con la mozione Grillo Della Berta e Piasini chiedono alla giunta un impegno preciso a «inserire nel piano triennale delle opere pubbliche degli interventi volti ad aumentare la sicurezza degli attraversamenti pedonali», con gli opportuni accorgimenti su segnaletica e illuminazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA