Martedì 21 Ottobre 2014

«Mio figlio, piccolo vichingo»

Facchinetti verso le nozze

Francesco Facchinetti pronto a diventare padre per la seconda volta
(Foto by Foto Cardini)

«Ho visto l’ecografia e ho preso coscienza che tra poche settimane nascerà il mio bambino. Lo chiameremo Alessandro e sarà un piccolo vichingo, ma di sangue misto. La mia compagna Wilma è un po’ libanese, un po’ francese e un po’ brasiliana. Io sono al cento per cento di Mariano Comense. Quindi pensate che bel mix». Francesco Facchinetti, poche settimane prima di diventare padre per la seconda volta (ha una figlia Mia, nata dalla sua relazione con Alessia Marcuzzi) annuncia al settimanale «Chi» la sua volontà di sposare la pr brasiliana Wilma Helena Faissol, dopo la nascita del loro figlio.

”Sogno con lei il gesto più romantico, il matrimonio», spiega Facchinetti a «Chi». «Credo di averlo capito la sera del primo bacio. Eravamo a Marrakech, mi sono avvicinato e l’ho baciata. Non ci siamo più staccati. Formeremo una grande famiglia, un po’ zingara. Wilma ha una bambina, Charlotte che vive in Brasile, ma Alessandro nascerà in Italia. Viaggeremo molto, ma l’Italia rimarrà il nostro punto di riferimento».

© riproduzione riservata