Mercoledì 15 Dicembre 2010

Usa, dal 2011 smartphone
sarà in dotazione ai soldati

NEW YORK L'esercito americano potrebbe includere presto il cellulare nell'equipaggiamento di ciascun militare. A febbraio del prossimo anno l'Army's Capabilities Integration Center, l'agenzia del Dipartimento della Difesa che ha il compito di migliorare le capacità di combattimento delle forze armate, inizierà a esaminare alcuni smartphone. I test fanno parte di un programma di ammodernamento per le squadre di combattimento chiamato Connecting Soldiers to Digital Applications.
I primi cellulari testati saranno l'iPhone della Apple e Android di Google. «L'obbiettivo è cambiare radicalmente il modo di accesso dei soldati alle informazioni, ai contenuti formativi e ai dati operativi», ha detto il maggiore Mike McCarthy, direttore della Future Force Integration Directorate alla base di Fort Bliss, in Texas.
L'esercito ha anche intenzione di verificare le funzionalità  di altri dispositivi elettronici come l'iPad, il tablet della Apple, il Kindle, il libro elettronico di Amazon e  il Nook di Barnes & Nobles, che potrebbero essere utili alle truppe in guerra.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags