Martedì 21 Settembre 2010

Il ricordo di Alexander McQueen
è la sfilata delle star del costume

LONDRA - C'erano le stelle delle passerelle e delo schermo, comunque erano presenti le donne che fanno tendenza e dettano le regole del costume con gli abiti che indossano e con lo stile di vita.
Così Kate Moss, Naomi Campbell, Stella McCartney e l'attrice Sarah Jessica Parker erano tra le centinaia di persone che nella cattedrale di St Paul a Londra hanno reso omaggio allo stilista Alexander McQueen, suicidatosi a febbraio il giorno prima del funerale della madre.
Tra chi ha preso la parola per ricordarlo in cocncomitanza con la settimana della moda, la direttrice di Vogue Usa Anna Wintour, cha reso omaggio a "un giovane uomo complicato e di talento". "Da bambino nulla gli piaceva di più che stare seduto sul tetto a guardare gli uccelli volare. La sua ultima collezione era una battaglia tra luce e ombra", ha detto la Wintour, aggiungendo: "Ci ha mostrato che tutto è possibile, che i sogni possono diventare realtà. Ma ci ha lasciato con un'eredità ancora più eccezionale, un talento che vola in alto sopra di noi come gli uccelli della sua infanzia".

u.montin

© riproduzione riservata