Martedì 13 Luglio 2010

E adesso Lele Mora
scrittura il polpo Paul

ROMA - Non si può dire che il polpo Paul non sia diventato una vera star. E così per cefalopode veggente dei Mondiali arrivano anche le prime "scritture".
A farsi avanti è Lele Mora, l'agente dei vip. "Ho dato mandato ai miei collaboratori di impostare una trattativa per acquisire i diritti di immagine del polpo Paul. Voglio portarlo in Italia come testimonial per eventi o serata in discoteca". Così Mora ha rivelato la sua intenzione di acquisire i diritti sull'immagine di Paul, il polpo (di origine italiane) che vive in un acquario in Germania ormai famoso come un divo per avere indovinato tutti i pronostici della partite della squadra tedesca e della finale.
Insomma, presto potremo vederle Paul ospite in qualche trasmissione televisiva, o magari (perchè no?) protagonosta di un reality come l'Isola dei famosi. "Trovo che Paul sia commerciabile anche in tv. Io saprei come usare la sua immagine", ha dichiarato Mora al al settimanale "Chi".
Resta da vedere se il polpo veggente accetterà di tornare sotto i riflettori. Finiti i Mondiali, infatti, si è ritirato a "vita privata". Il cefalopode dell'acquario di Oberhausen tornerà a fare quello che più è nella sua natura: "Giocare con i suoi tentacoli e divertire i visitatori dell'acquario", ha annunciato Tanja Munzig, la portavoce dell'Oberhausen Sea Life. Ci ripenserà?

s.golfari

© riproduzione riservata

Tags