Il Premio Industria Felix a 160 top imprese italiane
Il Premio Industria Felix a 160 top imprese italiane

Il Premio Industria Felix a 160 top imprese italiane

ROMA, 30 nov 2021 - Sono 160 le società di capitali più performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e talvolta sostenibili del 2021 con sede legale in Italia. A rivelarlo è un’inchiesta condotta dal trimestrale Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in supplemento con Il Sole 24 Ore. A ricevere le Alte onorificenze di bilancio della seconda edizione nazionale del Premio Industria Felix - L’Italia che compete, 37esimo evento dalla sua istituzione, sono state il 25 novembre scorso a Roma nell’Aula Magna Mario Arcelli dell’Università Luiss Guido Carli le migliori imprese distinte per settori. L’evento è stato organizzato da Industria Felix Magazine in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con i patrocini di Confindustria e Simest, con le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con la partnership istituzionale di Regione Puglia, con la partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Sustainable Development, Egea Commerciale e Plus Innovation.

Durante la cerimonia, al termine di un video-tributo dedicato al fondatore di Banca Mediolanum Ennio Doris, a poche ore dalla sua scomparsa, la platea della Luiss formata dai migliori imprenditori e manager italiani ha riservato una standing ovation spontanea per l’imprenditore di Tombolo.

La quasi totalità delle aziende premiate ha partecipato con soci e amministratori e il 90% lo ha fatto in presenza, un dato clamoroso ai tempi del Covid. «Abbiamo garantito agli invitati il diritto ad essere sicuri ma anche la percezione a sentirsi sicuri. Noi - spiega il direttore Michele Montemurro - siamo Industria Felix, oramai un modello di riferimento per le migliori aziende italiane, ognuna delle quali ha protocolli e policy di partecipazione, finanche internazionali in alcuni casi, che siamo in grado di garantire grazie all’esperienza maturata dal 2015, dopo 37 eventi complessivi fino ad oggi. Riteniamo fondamentale non solo rispettare le normative vigenti in materia di Covid-19 ma fare di più, perché molte imprese fanno proprie le nostre linee guida per organizzare i propri eventi. Pertanto ci siamo preoccupati di andare “oltre” le norme, di essere più rigidi, nel caso in specie invitando gli ospiti ad accomodarsi in sala a posti alternati pur non essendo obbligati, ad indossare la mascherina anche all’aperto pure in assenza di assembramenti e a distanza di sicurezza e ad accedere in orari differenti durante i servizi di catering. Dettagli - sottolinea Montemurro - che ci hanno consentito di abbassare la media degli assenti che si registrano in altri eventi dal 30 al 10 percento, offrendo ovviamente l’opportunità di inviare un videomessaggio a chi non ha potuto partecipare in presenza».

«La nostra partnership, giunta al terzo anno, testimonia la vicinanza di Banca Mediolanum in particolare al mondo delle piccole e medie imprese. Siamo partner ideale per tutte le operazioni strategiche e di finanza straordinaria: dall’acquisizione alla cessione di aziende, dalla ricerca di partner finanziari alla consulenza nelle emissioni di obbligazioni fino alla quotazione in Borsa. Mediolanum Investment Banking opera in questa direzione con il supporto della rete di Family Banker, al servizio delle piccole e medie imprese proponendosi come Advisor di fiducia dell’imprenditore». È quanto dichiara Diego Selva, direttore dell’Investment Banking di Banca Mediolanum.

«Dall’implementazione del Pnrr nasceranno nuove opportunità anche per molte delle aziende premiate in Luiss. Sono ottimista e fiducioso che saremo tutti in grado di coglierle anche grazie a un salto di qualità nella cultura di fare impresa, imparando da aziende, come quelle premiate, che hanno saputo anticipare e cavalcare il cambiamento imposto dal virus, investendo sui giovani e nelle innovazioni, investendo di più nella ricerca e sviluppo, nelle eccellenze locali da esportare sui mercati esteri», dichiara Roberto H. Tentori, presidente di Grant Thornton Consultants. Secondo il managing partner e head of tax di Bernoni Grant Thornton Alessandro Dragonetti, «il Pnrr prevede incentivi significativi a sostegno dell’innovazione e della digitalizzazione nei settori della pubblica amministrazione, della cultura e del turismo e in generale del sistema produttivo italiano. L’effetto di tale strategia sarà tanto più efficace quanto più le imprese saranno in grado di crescere, anche per aggregazione, e internazionalizzarsi, sia sul mercato di sbocco dei prodotti che su quello del canali di approvvigionamento dei beni e dei servizi».

L’evento, moderato dalla giornalista Maria Soave, si è svolto in due sessioni, mattina e pomeriggio, durante il quale sono intervenuti: il sottosegretario di stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale Assuntela Messina, il presidente del Copasir Adolfo Urso, il vicepresidente di Confindustria Vito Grassi, l’ad di Simest Mauro Alfonso, il direttore di Askanews Giovanni Todini, per Cerved il corporate communication e research director Guido Romano e il  sales director Enrico Fulfaro, per Grant Thornton  Roberto H.Tentori Alessandro Dragonetti, il senior manager dell’Investment Banking e head of origination di Banca Mediolanum Marco Gabbiani, il docente di Economia industriale della Luiss e coordinatore del Comitato scientifico  di Industria Felix Cesare Pozzi, il componente del Gruppo Credito e finanza di Confindustria Filippo Liverini, il dirigente della sezione Competitività della Regione Puglia Giuseppe Pastore e l’amministratore unico di Plus Innovation Giovanni Riefoli.

Qui di seguito le aziende premiate per settori.

Aerospazio (2): Aerea S.P.A, Officine Meccaniche Aeronautiche S.P.A.. Agroalimentare (6): C.S.I. Compagnia Surgelati Italiana S.P.A. (Findus), F.Lli De Cecco Di Filippo - Fara San Martino - S.P.A., Nutkao S.R.L., Oropan S.P.A., Phenofarm S.R.L., San Giorgio S.P.A.. Ambiente (18): Ar S.R.L., Argeco S.P.A., B. Energy S.P.A., Cosir S.R.L., Docks Lanterna S.P.A., Eco Sinergie S.C.A.R.L., Ecodaunia S.R.L., Ecologica S.P.A., I.P.S. S.R.L., Ital Argille S.R.L., Nitrolchimica S.P.A., Portamb S.R.L., Progeva S.R.L., R.M.B. S.P.A., Shift S.P.A., Traina S.R.L., Var S.R.L., Verde Vita S.R.L.. Casa (4): Catellani & Smith S.R.L., Dalmine Logistic Solutions S.R.L., Paolini S.P.A., Soft Line S.P.A.. Chimica e Farmaceutica (9): Cer Medical S.R.L., Esseti Farmaceutici S.R.L., Haupt Pharma Latina S.R.L., I.B.N. Savio S.R.L. (Istituto Biochimico Nazionale), Orion Engineered Carbons S.R.L., Procos S.P.A., Savio Industrial S.R.L., Smalticeram Unicer S.P.A., Zoetis Italia S.R.L.. Commercio (8): Bruno S.P.A., C.G.T. S.P.A., Eurovetrocap S.P.A., Gottardo S.P.A., Gruppo Buffetti S.P.A., New Time S.P.A., Unifarm S.P.A., Vega Carburanti S.P.A.. Commercio Online (8): Alpine S.R.L.(Timesport24), Deghi S.P.A., Diciolla S.R.L., Dielle S.R.L., Extremebit S.R.L., Import For Me S.R.L., Rajapack S.R.L., Shopnow S.R.L.. Comunicazione, Cultura, Informazione e Intrattenimento (10): Ciao People S.R.L., Edizioni El S.R.L., Etnaland S.R.L., Grafiche Pizzi S.R.L., Iervolino Entertainment S.P.A. (Iervolino & Lady Bacardi Entertainment S.P.A.), Incentive Promomedia S.R.L., Lancio Entertainment S.P.A., Rotas Italia S.R.L., Santa Monica S.P.A., Seriplanet S.R.L.. Costruzioni (7): Ceit S.P.A., Ceramiche Ccv Castelvetro S.P.A., city Green Light S.R.L., Despe S.P.A., Manini Prefabbricati S.P.A., Salcef Group S.P.A., Se.Gi. S.P.A.. Energia e Utility (8): Azienda Municipale Gas S.P.A., Eisackwerk S.R.L., Enegan S.P.A., Enercom S.R.L., Optima Italia S.P.A., Publiacqua S.P.A., Tecnoedil S.P.A., Ultragas C.M. S.P.A.. Logistica e Trasporti (10): Bracchi S.R.L., Ecogest S.P.A., Fracht Italia S.R.L., Grimaldi Euromed S.P.A., Intermodaltrasporti S.R.L., Silomar S.P.A., Terminal Napoli S.P.A., Torello Trasporti S.R.L., Trans Italia S.R.L., Trenord S.R.L.. Meccanica (6): Irem S.P.A., M.E.P. S.P.A., Salvagnini Italia S.P.A., Umbragroup S.P.A., Unox S.P.A., Zapi S.P.A.. Metalli (5): L.E.M. S.R.L., Sandrini Metalli S.P.A., Sbe Varvit S.P.A., Siderurgica Fiorentina S.P.A., Vrm S.P.A.. Moda (4): Framis Italia S.P.A., Graziano Ricami S.P.A., Leo Shoes S.R.L., Kering Eyewear S.P.A.. Partecipate a maggioranza pubblica (19): A.S.A. Azienda Servizi Ambientali S.P.A., Acqualatina S.P.A., Acque Albule S.P.A., Acquedotto Pugliese S.P.A., Ambiente Servizi S.P.A., Asis Salernitana Reti E Impianti S.P.A., Ciip S.P.A., Como Acqua S.R.L., Consac Gestioni Idriche S.P.A., G.A.I.A. Gestione Ambientale Integrata Dell'astigiano S.P.A., I.S.M.E.T.T. S.R.L., Infranet S.P.A., Interporto Padova S.P.A., Medio Chiampo S.P.A., Mostra D'oltremare S.P.A., Pescara Energia S.P.A., S.T.E.A.T. (Società Trasporti Ete Aso Tenna) Pubblici Trasporti S.P.A., Scapigliato S.R.L., So.Re.Sa. S.P.A.. Ristorazione (3): Il Ceppo S.R.L., Pedevilla S.P.A., Serenissima Ristorazione S.P.A.. Sanità (9): Cacciamatta S.R.L., Campo Del Vescovo Consorzio Di Cooperative Sociali Società Cooperativa Sociale A R.L., Casa Di Cura Privata Citta' Di Bra S.P.A., Clinica Valle Giulia Casa Di Cura S.P.A., Icm S.P.A., Istituto Europeo Di Oncologia S.R.L., Maria Eleonora Hospital S.R.L., Rem Radioterapia S.R.L., Villa Margherita S.P.A.. Servizi Innovativi (6): Acca Software S.P.A., N & C S.R.L., Sea Vision S.R.L., Techedge S.P.A., Visirun S.P.A. (Verizon Connect Italia S.P.A.), Wiit S.P.A.. Turismo (10): Avino S.R.L., Bellevue S.P.A., G.Al.Pos. S.R.L., Marina Di Venezia S.P.A., Numanablu S.P.A., Residence S.R.L., Russo Hotels S.R.L., Santa Caterina S.P.A., Siset S.P.A., Villa Cimbrone S.R.L.. Vitivinicoltura (8): Antica Azienda Agricola Vitivinicola Dei Conti Leone De Castris S.R.L., Beringer Blass Italia S.R.L. Società Agricola (Castello Di Gabbiano), Cantina Toblino S.C.A., Cantina Tollo S.C.A., Montelvini S.R.L., Santa Margherita S.P.A., Società Cooperativa A Responsabilità Limitata Apulia, Vinicola Mediterranea S.R.L..

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di Industria Felix Magazine


© RIPRODUZIONE RISERVATA