Shakespeare, il bardo delle valli: una bufala solo a metà

La ricerca Un’approfondita indagine sui Florio di Soglio e i Crollalanza di Piuro smentisce l’ipotesi che William Shakespeare abbia un’origine italiana, però il drammaturgo trasse davvero ispirazione dai libri di uno di loro

Shakespeare, il bardo delle valli: una bufala solo a metà
Due incisioni che ritraggono William Shakespeare e John Florio: la prima del 1623, la seconda del 1610

Di fronte ai tentativi di identificare Shakespeare con tanti personaggi, arrivando anche in Italia, più di quarant’anni fa andai cercando i motivi che avevano portato a tanto. E trovai Santi Paladino, che aveva pubblicato sul quotidiano “L’Impero” di Roma del 4 febbraio 1927 un articolo intitolato “Il grande tragico Shakespeare sarebbe italiano”, tornando sull’argomento due anni dopo con un libretto, edito da Borgia a Reggio Calabria: “Shakespeare sarebbe il (sic) pseudonimo di un poeta italiano”. Queste le sue conclusioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA