Sorpresa, nel nostro lago  sono tornate le alborelle (video)
Uno dei banchi di alborelle del lago: le reti servono a proteggerle dai cormorani

Sorpresa, nel nostro lago

sono tornate le alborelle (video)

Il pesce simbolo del territorio era sparito almeno dal 2015. Tre i banchi segnalati: Tremezzina, Nesso e Lezzeno. Ma vanno difese

È ufficiale: le alborelle sono tornate a popolare il lago di Como o meglio sono tornate a far notare in modo palese la loro presenza a pelo d’acqua in prossimità delle rive, dopo anni e anni di totale black out, tanto che nel 2015 qualcuno le aveva date per scomparse in maniera definitiva. L’alborella è tra i pesci simbolo del nostro lago.

Sono almeno tre i banchi segnalati negli ultimi giorni sul ramo comasco del Lario: uno a Lezzeno, uno a Nesso ed uno nella fascia litoranea di Tremezzina. Certo siamo lontani dalle 5 tonnellate pescate nel 1998 (ben 21 anni fa), ultimo anno di pesca “libera”, anzi in verità siamo lontani anni luce anche da una possibile riapertura della pesca all’alborella, ma ciò non toglie che la foto e un breve video inviati da un lettore a “La Provincia” riaprono in maniera importante un discorso che sembrava ormai chiuso o meglio irrimediabilmente compromesso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA