Coronavirus, Fontana:  valgono le restrizioni regionali  Monitoraggio domiciliare   e quarantena in hotel
Attilio Fontana

Coronavirus, Fontana:

valgono le restrizioni regionali

Monitoraggio domiciliare

e quarantena in hotel

«Il nostro ufficio legale e i giuristi che abbiamo consultato ci dicono che deve prevalere la nostra ordinanza, ma abbiamo chiesto al ministro perché in questo momento non si deve creare alcun conflitto»

«Idati di domenica fanno sperare a una possibile inversione di tendenza, ma ci vogliono più giorni per poter definire un trend», spiega Attilio Fontana presidente di Regione Lombardia.

Il presidente Fontana ha ribadito che le restrizioni in vigore in Lombardia siano quelle emesse dalla giunta regionale che sono più severe di quelle adottate dal decreto del governo. Clicca qui per leggere i provvedimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA