Lunedì 21 Aprile 2014

Stagione QM Live,

gran finale celtico

Il quintetto dei Goitse che si esibirà a Morbegno il 3 maggio

Come da qualche anno a questa parte sarà il concerto dedicato alla musica celtica a chiudere il QM Live Festival. Sabato 3 maggio sul palco dell’auditorium Sant’Antonio un giovane gruppo irlandese che già nel sottotitolo preannuncia una Celtic Night infuocata: Goitse, Contagiously energetic Irish Music.

Quello dei Goitse (saluto informale gaelico, una sorta di “vieni qui”) è un quintetto di talentuosi musicisti che si stanno facendo velocemente un nome tra le band più seguite dagli intenditori di musica tradizionale irlandese, il cui modo di suonare, dal passo veloce ad alto tasso energetico, ha creato attorno a loro una schiera crescente di fans, nutrita dai concerti tenuti in Irlanda, America, Finlandia, Danimarca e pure Africa.

La qualità che ne distingue il suono sta negli arrangiamenti di ben note arie tradizionali unite a composizioni proprie, a garanzia di uno spettacolo unico sia a livello di intrattenimento che di ricerca.

La band aggiunge il proprio, caratteristico, contributo all’eredità culturale della verde isola, con stile e leggerezza. Non mancano sprazzi di sonorità continentali e ritmiche moderne, pur nella sovrabbondante presenza di “Irlandesità”.

Dice di loro l’Irish Music Magazine: “Hanno una grande immaginazione musicale, e non hanno paura di varcare le frontiere nello sviluppo della tradizione”.

Aine Mc Geeney, la violinista, è anche una nota cantante, sia in lingua inglese che irlandese. La sua voce, dolce e carismatica, riesce a trascinare gli ascoltatori nella musica come pochi artisti riescono a fare.

L’omonimo album di debutto Goitse, uscito nel gennaio del 2010, ha ottenuto ottimi riscontri di critica, mentre il recente Transformed (pubblicato nell’aprile del 2012 e prodotto da Donal Lunny) porta il gruppo, sempre secondo l’Irish Music Magazine, “dai margini alla prima categoria”.

La formazione è la seguente: Colm Phelan– bodhran, James Harvey – banjo, Aine McGeeney – violin, Tadhg O’Meachair – fisarmonica, Conal O’ Kane – chitarra .

L’appuntamento è dunque per sabato 3 maggio presso l’auditorium Sant’Antonio di Morbegno, ore 21.30.

I biglietti sono già disponibili nelle prevendite di Morbegno e Sondrio costano 18 euro (più 1 euro di diritti di prevendita), ridotto 10 euro per studenti e minori. Per ogni dettaglio visitare il sito www.quadratomagico.net n

© riproduzione riservata