Rally del Taro con i due Re e una pattuglia comasca
Alessandro Re

Rally del Taro con i due Re
e una pattuglia comasca

Appuntamento oggi e domani sull’Appennino parmense

Dopo oltre un mese di pausa, ritorna nel fine settimana l’International Rally Cup con il Rally del Taro, sugli asfalti dell’Appennino parmense, che vede al via parecchi comaschi.

A cominciare dalla famiglia Re con Alessandro e papà Felice, con a fianco rispettivamente Fulvio Florean sulla Skoda Fabia R5 e Mara Bariani a bordo della Ford Fiesta Wrc. Non mancheranno Luca Ambrosoli/Corrado Viviani con la Citroen DS3 Wrc, Marco Roncoroni/Paolo Brusadelli su Ford Fiesta R5 e Marco Asnaghi/Maurizio Castelli su Renault Clio R3C.

La classifica assoluta, dopo l’esordio al Lirenas, è guidata da Luca Rossetti, seguito da Alessandro Re e Felice Re , mentre Marco Roncoroni è ottavo.

Per quanto riguarda Marco Asnaghi, problemi tecnici nella gara d’apertura laziale non gli avevano comunque negato il podio di classe R3C. L’equipaggio della Val Senagra Corse è anche leader della Piston Cup.

Il rally partirà da Borgo Val di Taro alle ore 14 di oggi e su concluderà a Bedonia domenica alla 17.03.n 

© RIPRODUZIONE RISERVATA