Opel Karl, al via le prevendite in Italia
La nuova Opel Karl

Opel Karl, al via
le prevendite in Italia

La compatta tre cilindri da 9.900 euro, le consegne da questa estate

E’ già possibile ordinare in prevendita Karl, l’accattivante entry level by Opel che farà̀ il suo ingresso ufficiale nelle concessionarie a partire dalla prossima estate. Sarà ̀ possibile configurare la propria Karl, disponibile nei tre allestimenti: Karl, N-Joy e Cosmo sul sito ufficiale Opel (www.opel.it).

Un’anteprima, dunque, per i potenziali acquirenti che - sin dal suo debutto mondiale in occasione dell’85° Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra - hanno iniziato il count down per mettersi al volante di questa versatile compatta dal look urbano. La nuova citycar, proposta a 9.900 € (prezzo chiavi in mano in Italia, esclusa IPT), vanta infatti una dotazione di serie decisamente ricca in questa classe di appartenenza: oltre a sistemi standard come l’ESP con controllo della trazione, l’ABS e l’Hill start Assist, che agevola le partenze in salita frenando l’auto momentaneamente quando si lascia la frizione, la piccola - ma spaziosa – 5 porte può̀ essere dotata della funzione Lane Departure Warning, dispositivo di sicurezza che allerta il conducente in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata. E ancora: fari fendinebbia, cornering light integrata, per manovre di svolta ancora più̀ sicure, e city mode, che rende più̀ leggero il volante in città̀ alla pressione di un pulsante.

L’interno della nuova Opel Karl,

L’interno della nuova Opel Karl,

Lunga 3,68 metri e alta 1,48 metri, con un vano di carico di 940 litri, Karl può̀ ospitare comodamente fino a 5 persone grazie ai suoi interni – pratici, attenti ai dettagli e dal design vivace - espressamente focalizzati sulle esigenze del guidatore e dei passeggeri. La nuova arrivata è proposta in 10 colori ed un unico ultra-moderno motore 3 cilindri: il 1.0 ECOTEC da 55 kW/75 CV - il prodotto più̀ avanzato della tecnologia Opel in fatto di propulsori, - interamente realizzato in alluminio - con emissioni di CO2 ridotte a 99 g/km e un consumo di benzina di 4,3 litri per 100 chilometri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA