Mercoledì 22 Aprile 2009

Referendum; Da Cicchitto pdl per il 21/6, domani primo sì Camera

Roma, 22 apr. (Apcom) - Il primo sì della Camera alla proposta di legge che fissa per il 21 giugno la data di svolgimento del referendum elettorale arriverà già domani sera. E' quanto è emerso dalla conferenza dei capigruppo di Montecitorio che ha votato a favore dell'assegnazione in sede legislativa di una proposta di legge presentata questa mattina dal presidente dei deputati del Pdl, Fabrizio Cicchitto, in cui si prevede che, solo per il 2009, la finestra in cui è possibile svolgere i referendum è prolungata dal 15 al 30 giugno e che la consultazione popolare viene accorpata a eventuali ballottaggi. Domani mattina l'Aula di Montecitorio si esprimerà sull'assegnazione in sede legislativa del provvedimento, ma già tutti i capigruppo hanno detto sì. Tutti tranne l'Italia dei Valori. La pdl arriverà in commissione Affari Costituzionali già domani pomeriggio e quindi sarà approvata già in serata. Poi passerà al Senato.

Luc

© riproduzione riservata