Domenica 25 Gennaio 2009

Messico; Torero undicenne Michelito uccide sei tori

Merida, 25 gen. (Apcom) - Michelito, il torero francese di 11 anni, ha ucciso sei giovani tori nel corso di una corrida nell'arena di Merida, nel sud est del Messico, dove è stato portato in trionfo dai suoi ammiratori. "Sono felice di questa grande vittoria", ha dichiarato Michelito al termine della sua impresa, dopo essere stato applaudito con una vera ovazione dai 3.500 spettatori. La corrida di Merida - nella quale sono impegnati sei tori giovani di età da 1 a 2 anni - era stata sospesa dal municipio in attesa di una decisione della magistratura sulla partecipazione di Michelito. La procura della città l'ha autorizzato, nonostante l'opposizione dei difensori dei diritti dei minori. "Michelito" maneggia cappa e stocco "dall'età di 6 anni, non ha mai avuto incidenti gravi, segue i corsi della scuola taurina e vive la sua passione che è quella della sua famiglia", aveva spiegato il padre di Michelito, l'ex matador francese Michel Lagravere. Ihr

MAZ

© riproduzione riservata

Tags