Martedì 14 Aprile 2009

Iran; Usa: Teheran dimostri che suo programma nucleare è pacifico

Washington, 13 apr. (Apcom) - Il portavoce del dipartimento di Stato americano, Robert Wood, ha detto che "l'Iran deve mostrare alla comunità internazionale che il suo programma nucleare è pacifico. Attualmente, la comunità internazionale al riguardo è scettica". Oggi il capo negoziatore iraniano Said Jalili, citato dall'agenzia di stampa Isna, ha ribadito che Teheran è disposta a riprendere il dialogo sul nucleare con i paesi del '5+1' (i Cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell'Onu più la Germania). In precedenza la tv di stato Irib aveva dato notizia di una conversazione telefonica fra Jalili e l'Alto Rappresentante per la Politica Estera dell'Ue, Javier Solana. La settimana scorsa gli Stati Uniti e gli altri membri del '5+1' avevano annunciato che avrebbero invitato gli iraniani a negoziati diretti per mettere fine al braccio di ferro sul programma nucleare di Teheran. Nella telefonata con Jalili, Solana ha auspicato il proseguimento delle trattative con l'obiettivo di una "nuova era di cooperazione". Jalili, ha "accolto con favore la proposta di dialogo fra l'Iran e i sei paesi per una cooperazione costruttiva" sottolineando la "necessità di una corretta comprensione delle realtà e sviluppi internazionali". Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad aveva detto, la scorsa settimana, che l'Iran è aperto a colloqui, purché fossero rispettati "i suoi diritti".

Fus/Spr

© riproduzione riservata