Giovedì 30 Aprile 2009

Giappone; Banca centrale lascia invariato tasso di riferimento

Tokyo, 30 apr. (Apcom) - La Banca del Giappone (BoJ) ha lasciato invariato allo 0,10% il suo principale tasso di riferimento. La decisione è stata annunciata al termine di una riunione del Comitato di politica monetaria, che ha votato all'unanimità il provvedimento. Gli economisti non avevano previsto cambiamenti al tasso, in un periodo in cui il Giappone sta attraversano la sua peggiore recessione dalla fine della Seconda guerra mondiale e sembra sul punto di rischiare la deflazione. Il tasso di riferimento era stato portato al suo attuale livello il 19 dicembre. In questi ultimi mesi, la Banca centrale ha annunciato diverse altre misure per sbloccare il mercato del credito e rilanciare l'economia, come il riacquisto delle azioni detenute dalle banche, l'acquisto di obbligazioni e titoli del tesoro emessi dalle imprese. La prossima riunione di politica monetaria è prevista il 21 e 22 maggio. Sim

MAZ

© riproduzione riservata