Domenica 25 Gennaio 2009

Fmi;Vice direttore: stima crescita per 2009 ridotta tra 1 e 1,5%

New York, 25 gen. (Apcom) - Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ridurrà di nuovo la sua stima per la crescita economica globale nel 2009, portandola tra l'1 e l'1,5 per cento. Lo riporta il sito del quotidiano inglese The Guardian, citando Reuters, che ha raccolto le dichiarazioni di Axel Bertuch-Samuels, tra i vice direttori del Fmi. L'ultima revisione del Fondo, in novembre, era stata per una crescita del 2,2 per cento. Da allora, il deterioramento del quadro economico mondiale, con alcune delle maggiori economie mondiali in recessione, ha causato un peggioramento di tutti gli indicatori economici che hanno influito sulla revisione del fondo. Emc

MAZ

© riproduzione riservata