Giovedì 30 Aprile 2009

Febbre suina; Svizzera conferma il suo primo caso

Berna, 30 apr. (Ap) - La Svizzera ha confermato il suo primo caso di influenza suina su uno studente 19enne rientrato da poco dal Messico. L'ospedale di Baden ha affermato in un comunicato che il Centro di influenza nazionale di Ginevra ha confermato la malattia, poco dopo che il ragazzo è stato dimesso per errore. I risultati degli esami condotti sul giovane, rimasto in isolamento da lunedì, erano stati interpretati in modo errato. Le persone entrate in contatto con lui sono state informate e invitate a restare a casa. Nel Paese elvetico si contano circa 25 casi "sospetti" del virus H1N1. Cuc

MAZ

© riproduzione riservata