Mercoledì 22 Aprile 2009

F1; Schumi: Situazione difficile, ma la Ferrari non molla

Francoforte (Germania), 22 apr. (Ap) - La Ferrari non molla, parola di Michael Schumacher. Il sette volte campione del mondo, oggi super-consulente della scuderia di Maranello, ha detto la sua sul difficilissimo inizio di stagione delle Rosse, ancora a secco di punti dopo i primi tre Gran Premi. "Riconosciamo che la situazione è complicata, ma non molliamo", ha detto Schumacher all'agenzia tedesca Dpa. "La Ferrari non è mai morta in passato, non dovete darla per finita. Questo è anche il bello della Formula 1 - ha commentato - non c'è tempo per la frustrazione, bisogna guardare avanti". Schumi, tuttavia, ha ammesso che rivedere una Ferrari ad alti livelli non sarà facile, anche per la limitazione ai test e alle simulazioni al computer. "In passato potevamo fare anche due tre cambiamenti a stagione, ma ora non è possibile", ha spiegato Schumacher, secondo cui a un certo punto in stagione il team dovrà decidere se continuare a lavorare su questa macchina o iniziare a concentrarsi su quella della prossima stagione.

Ant-Caw

© riproduzione riservata

Tags