Domenica 06 Settembre 2009

Controlli contro immigrazione clandestina: a Roma 7 arresti

Milano, 6 set. (Apcom) - I carabinieri di Roma, impegnati in varie zone della città in controlli contro l'immigrazione clandestina, hanno arrestato sette cittadini stranieri risultati inottemperanti ai provvedimenti di espulsione emessi a loro carico dalle autorità italiane. I carabinieri della stazione Roma Flaminia hanno arrestato due cittadini del Bangladesh di 24 e 35 anni sorpresi lungo le strade del quartiere nonostante gli fosse stato intimato l`ordine di lasciare il territorio nazionale. Hanno poi intercettato anche un cittadino nigeriano di 27 anni, pregiudicato. Altri due bengalesi, di 23 e 49 anni sono stati fermati dai carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina che poco dopo hanno sorpreso un pregiudicato egiziano di 23 anni. Sulla Circonvallazione Gianicolense, invece, i carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino bosniaco di 27 anni, pregiudicato e senza fissa dimora. Tutti gli arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Red-Mon

© riproduzione riservata