Venerdì 04 Settembre 2009

Incendi, CfS: Oggi 50 roghi in Italia, male la Calabria con 25

Roma, 4 set. (Apcom) - Sono stati 50 gli incendi boschivi divampati nella giornata di oggi in tutta Italia, regioni a statuto autonomo escluse. Secondo le rilevazioni del corpo forestale dello Stato, la Calabria è stata la regione più colpita dalle fiamme con 25 incendi, seguita dalla Campania con 8, dal Piemonte con 4, dalla Toscana con 3 roghi, da Liguria, Puglia, Lazio e Marche con 2 incendi ciascuna e dall'Abruzzo e dalla Basilicata entrambe con un rogo. La provincia più colpita dalle fiamme è stata Cosenza con 11 incendi, Reggi Calabria con 8 e Catanzaro con 4 roghi. Quattro gli interventi aerei del corpo forestale dello Stato nella giornata di oggi. Un elicottero è intervenuto su un incendio divampato in località Campi, nel Comune di Civezza, in provincia di Imperia. Le fiamme hanno mandato in fumo 6 ettari di bosco mettendone a rischio 50. Le fiamme hanno messo a rischio alcune abitazioni adiacenti l`incendio. Un altro elicottero, partito da Pescara, è intervenuto nelle operazioni di spegnimento di un incendio divampato ad Arcevia, in provincia di Ancona. Il rogo, con un unico fronte del fuoco di 200 metri, ha bruciato 5 ettari di alta macchia mettendone a rischio 80. Un altro elicottero è intervenuto su un incendio in provincia di Latina. Per domare le fiamme ha dovuto effettuare 42 lanci. Sempre lo stesso elicottero è intervenuto ne pomeriggio nelle operazioni di spegnimento di un incendio a San Biagio, in provincia di Latina.

Red/Gtz

© riproduzione riservata