Venerdì 04 Settembre 2009

Aereo Yemen, scatole nere Airbus A310 sono "danneggiate"

Parigi, 4 set. (Ap) - Sono "danneggiate" le due scatole nere dell'Airbus A310 della Yemenia Airways precipitato lo scorso 30 giugno nell'Oceano Indiano con 153 persone a bordo. Lo riferisce il Bureau of Investigations and Analysis (Bea), l'agenzia francese che sta indagando sull'incidente, la quale - sottolinea - sta ancora tentando di recuperare le informazioni contenute nei due apparecchi. In un comunicato diffuso oggi, l'agenzia ha ribadito che "a questo punto, non è ancora possibile appurare le possibili le cause dell'incidente". L'esame delle "black boxes", ripescate nelle acque a nord-ovest delle Comore alla fine di agosto, è cominciato lunedì. Solo una ragazza si è salvata delle 153 persone che si trovavano sul volo 626 della Yemenia, che da Parigi doveva raggiungere Moroni dopo uno scalo in Yemen.

Cuc

© riproduzione riservata