Venerdì 04 Settembre 2009

Berlusconi, Franceschini: Vuole solo una stampa che lo adula

Perugia, 4 set. (Apcom) - Il presidente del Consiglio concepisce solo un tipo di stampa: quella che "lo adula". Il segretario del Pd Dario Franceschini, a margine del convegno delle Acli sul diritto di cittadinanza, risponde così quando gli viene chiesto di commentare le critiche alla stampa avanzate oggi da Silvio Berlusconi: "Non mi pare che ci sia nulla di nuovo. Lui ha in mente un modello di stampa libera in cui il massimo che si può fare è passare dall'adorazione all'adulazione (per il premier, ndr)". "Continuerà ad avere delle sorprese - aggiunge Franceschini - perché la democrazia italiana ha degli anticorpi robusti e profondi e quando qualcuno tenta di sottrarre spazi di libertà, gli italiani reagiscono, al di là del colore politico di appartenenza". Adm

MAZ

© riproduzione riservata