Venerdì 04 Settembre 2009

Casa Bianca: rammarico per piano israeliano su insediamenti

New York, 4 set. (Apcom) - A poche ore dalla notizia che il governo israeliano intende approvare la prossima settimana nuovi progetti abitativi in Cisgiordania la Casa Bianca ha espresso il proprio "rammarico" per la decisione, che mette nuovamente a rischio la ripresa del processo di pace. "Gli Stati Uniti si rammaricano per il progetto israeliano di proseguire nella costruzione degli insediamenti", si legge in un comunicato della Casa Bianca. Da mesi l'amministrazione americana insiste con il governo di Gerusalemme per fermare definitivamente la costruzione di nuove case, considerata una condizione imprescindibile per far ripartire i negoziati di pace con il popolo palestinese. Bat-Emc

MAZ

© riproduzione riservata