Venerdì 04 Settembre 2009

Israele/ Madonna visita la tomba del fondatore Cabbala a Safed

Roma, 4 set. (Apcom) - Madonna ha concluso la tappa del suo tour in Israele ieri con una visita nella città settentrionale di Safed alla tomba del rabbino Isaac Luria Ben Shelomo (o Ha'Ari Ha'Kadosh o Ari), tra i fondatori della Cabbala, la dottrina mistica di cui la popstar è fervente seguace da alcuni anni. Ogni anno i pellegrini visitano la tomba di "Ari" (1534-1572) e il bagno sacro ai piedi dell'antica città israeliana. Nella sua visita la diva era accompagnata dal rabbino Michael Berg, fratello del suo rabbino, e dal compagno Jesus. Sul posto - scrive Haaretz che riporta la notizia - la "Material girl" ha inoltre cantato la canzone dello Sabbath "Lecha Dodi". La cantante, che ha adottato il nome ebraico di Esther, ha poi reso omaggio alla Città vecchia di Gerusalemme, dove ha visitato un tunnel vicino al Muro del pianto. Madonna è arrivata domenica per tenere due concerti a Tel Aviv. Si tratta della sua prima performance in Israele dal 1993, anche se ha compiuto dei pellegrinaggi privati nel 2004 e 2007. Oggi la popstar ha in programma un incontro con il premier israeliano Benjamin Netanyahu.

Cuc

© riproduzione riservata