Venerdì 04 Settembre 2009

Nuova influenza/Al Cotugno positivo ad A/H1N1 uno dei 3 sospetti

Roma, 4 set. (Apcom) - All'ospedale Cotugno di Napoli dei tre casi di sospetto contagio da A/H1N1 in corso di accertamento, solo un paziente è risultato positivo al test per la nuova influenza, e le sue condizioni cliniche non destano preoccupazioni. Lo rende noto il direttore sanitario Cosimo Maiorino. In totale quindi all'ospedale partenopeo sono presenti 4 malati da A/H1N1, ma a quanto si apprende uno di loro sarebbe già in via di dimissione. Una nota del nosocomio partenopeo inoltre ribadisce che le cause della morte del paziente D.G., il 51enne napoletano ricoverato in Rianimazione, deceduto a mezzanotte, "sono dovute all'aggravarsi della pregressa grave miocardiopatia dilatativa complicata da insufficienza renale acuta, da setticemia da stafilococco aureo e broncopolmonite in paziente diabetico e oligofrenico, con concomitante infezione da virus A/H1N1". Pertanto - sottolinea di nuovo il direttore sanitario - "la causa della morte non è dovuta alla virulentazione del virus ma allo stato di debilitazione preesistente del paziente, legato alle importanti patologie di cui era affetto".

Gtu

© riproduzione riservata