Venerdì 04 Settembre 2009

Air France/ Taglia 1.500 posti di lavoro con esodi volontari

Parigi, 4 set. (Apcom) - Air France ha annunciato un piano di tagli a 1.500 posti di lavoro, che verranno effettuati mediante esodi volontari. Lo ha comunicato il management del vettore transalpino con un comunicato. Misura che punta a "adattare" la compagnia al "calo di attività", si lege, che per il trasporto passeggeri risulta del 5 per cento circa mentre sul trasporto merci è del 35 per cento. I manager Air France hanno comunicato l'avvio del piano al Comitato di impresa, organo che include le rappresentanze sindacali "conformemente agli accordi siglati nel luglio del 2009", prosegue la nota. "La calendarizzazione e le modalità di questo piano, della portata di circa 1.500 posti, saranno oggetto di concertazioni la prossima settimana, in vista della presentazione di un progetto sugli esodi volontari per il Comitato centrale di impresa il 21 ottobre". Lo scorso 31 luglio, l'amministratore delegato Pierre-Henri Gourgeon aveva anticipato l'intenzione di procedere con un piano di riassetto sul personale che avrebbe fatto leva su esodi volontari. (fonte Afp)

Voz

© riproduzione riservata