Martedì 01 Settembre 2009

Disoccupazione/ Record per l'Eurozona, a luglio era al 9,5%

Bruxelles, 1 set. (Apcom) - Disoccupazione record nell'eurozona, con un livello mai raggiunto dal 1999: a luglio, secondo i dati Eurostat pubblicati oggi, è arrivata al 9,5%, in aumento rispetto al 9,4% di giugno (dati rivisti). Nel luglio 2008 era stata pari al 7,5%. Nell'Ue a 27 il tasso dei senza lavoro è al livello più alto dal maggio 2005: è salito a luglio al 9,0%, dopo l'8,9% registrato a giugno (dati rivisti). Nel luglio 2008, il dato era stato del 7,0%. Secondo le stime di Eurostat, i disoccupati nell'Ue erano a luglio 21,794 milioni, di cui 15.090.000 nella zona euro. Rispetto a giugno, l'aumento è stato di 225.000 nell'Ue a 27 e di 167.000 nell'eurozona. Rispetto al luglio 2008,i disoccupati sono aumentati di 5,111 milioni nell'Ue a 27 e di 3,264 milioni nell'eurozona.

Cep

© riproduzione riservata