Martedì 01 Settembre 2009

Governo/ Berlusconi: giovedì in Cdm si riparte dal piano casa

Roma, 1 set. (Apcom) - Al rientro dalla pausa estiva il governo, nel prossimo Consiglio dei ministri di giovedì, ripartirà dal piano casa. Lo anticipa il premier Silvio Berlusconi in una intervista al Giornale. Si ripartirà - dice il premier - "dal piano per le cento città nei capoluoghi di provincia. Saranno insediamenti di case per giovani, con pagamento di rate di mutuo più basse dei canoni di locazione di mercato. L'avevamo promesso in campagna elettorale e ora stiamo entrando nella fase definitiva del progetto". Berlusconi conferma, poi, la road map per la ricostruzione all'Aquila. "L'appuntamento è ad Onna, il 15 settembre. Ma sarò ancora all'Aquila prima di quella data, per ringraziare operai e maestranze che hanno lavorato notte e giorno, non solo ogni sabato e ogni domenica, ma anche a Ferragosto". Il premier rinnova poi il suo appello alla fiducia per superare la crisi economica. "E' necessario avere fiducia. Ma dobbiamo concentrarci su come continuare a garantire la pace sociale. Abbiamo aperto la cassa integrazione anche agli artigiani, perchè nessuno deve sentirsi abbandonato".

Cep

© riproduzione riservata