Lunedì 18 Maggio 2009

Nba; Orlando elimina Boston, i Lakers volano in finale Western

Boston, Massachusetts (Usa), 18 mag. (Ap-Apcom) - Boston è fuori, i Lakers vanno avanti. Sorti opposte per le due finaliste dello scorso campionato Nba, costrette da Orlando e Houston allo spareggio di Gara 7 per decidere gli ultimi due posti nelle finali della Eastern e della Western Conference. A Boston i Celtics campioni in carica hanno abdicato cedendo nettamente agli Orlando Magic, passati sul parquet del Garden per 101-82. Gli ospiti, che affronteranno nella finale ad Est i Cleveland Cavaliers di LeBron James (mercoledì Gara 1 a Cleveland), hanno piegato la resistenza di Paul Pierce e compagni con una prestazione determinante di Dwight Howard, riuscito a collezionare cinque stoppate, 16 rimbalzi e 12 punti. Doppia doppia anche per Hedo Turkoglu, incubo dei Celtics con 25 punti e 12 assist. Continua, invece, la cavalcata dei Los Angeles Lakers. Nonostante una prestazione 'normale' di Kobe Bryant (14 punti, cinque assist e sette rimbalzi) la squadra di coach Phil Jackson ha steso gli Houston Rockets per 89-70 chiudendo sul 4-3 una serie più equilibrata del previsto. I californiani, sul parquet di casa dello Staples Center, hanno piegato i Rockets con 21 punti e 18 punti di Pau Gasol. Bene anche Andrew Bynum con 14 punti. Nella finale della Western Conference i Lakers incontreranno i Denver Nuggets, passata con un netto 4-1 ai Dallas Mavericks (domani a Los Angeles si gioca Gara 1).

Grd-Caw

© riproduzione riservata