Venerdì 02 Dicembre 2011

Birmania/ San Suu Kyi: Fiduciosa, presa strada della democrazia

Rangoon, 2 dic. (TMNews) - La leader dell'opposizione birmana Aung San suu Kyi si è detta "fiduciosa" sul fatto che il suo paese abbia ormai imboccato "la strada della democrazia". Dopo il suo incontro di oggi con il segretario di Stato Usa Hillary Clinton, impegnata in una "visita storica" a Rangoon, il premio nobel per la Pace ha sottolineato: "Sono molto fiduciosa nel fatto che se lavoriamo tutti insieme, e quando dico tutti voglio dire il governo birmano, l'opposizione e i nostri amici degli Stati Uniti e del mondo intero, non ci sarà un ritorno indietro sulla strada della democrazia". Il regime deve ancora fare progressi, ma "speriamo che ci siano nel più breve tempo possibile", ha aggiunto Aung San Suu Kyi. (fonte Afp)

Coa

© riproduzione riservata