Sabato 19 Novembre 2011

Crotone, uccide a colpi di fucile l'amante della moglie

Crotone, 19 nov. (TMNews) - Non ha esitato a vendicarsi dell'amico che intratteneva una relazione amorosa con la propria moglie: svolta nelle indagini sull'omicidio dell'imprenditore di mangimi, ucciso a Cutro, nel crotonese, lunedì scorso. I carabinieri del comando provinciale, infatti, hanno arrestato un imprenditore edile del luogo che ha confessato dopo un lungo interrogatorio. L'omicida aveva scoperto che la vittima intratteneva una relazione extragoniugale con la propria moglie. Una scoperta fatta leggendo alcuni sms su un cellulare riservato che la donna nascondeva in una borsetta e che le era stato regalato dall'amante. A quel punto, in un misto d'ira e gelosia, si e' procurato un fucile ed ha ucciso l'amico e rivale.

Fmc

© riproduzione riservata