Sabato 01 Ottobre 2011

Volley/ Eurodonne: blackout Italia, Germania in finale

Milano, 01 ott (TMNews) - Svanisce in semifinale il sogno europeo dell'Italvolley di coach Barbolini. A Belgrado la Nazionale azzurra si arrende in semifinale allo strapotere della Germania, apparsa decisamente superiore fin dai primi scambi: le tedesche si impongono 3-0 con i parziali di 25-22, 25-22, 25-17 e accedono alla finale europea per la prima volta nello loro storia dopo la riunificazione del Paese. L'Italia, invece, non riesce nell'impresa di centrare la quarta finale continentale consecutiva della sua storia: aveva vinto le ultime due edizioni (2007 e 2009) ed era arrivata seconda nel 2005. La Germania parte meglio delle azzurre e prende presto il largo. Il punto decisivo, che consegna il primo set alle tedesche, è in realtà un mezzo regalo dell'Italia che si fa sorprendere in ricezione. Stessa musica nel secondo parziale: la Kozuch e la Grun sono monumentali, non sbagliano un attacco e prendono per mano le compagne. All'Italia non basta il coraggio di Antonella Del Core, che sia nel primo che nel secondo set nasconde le lacune della squadra di Barbolini con una serie di attacchi vincenti. Ma non basta: anche il secondo set va alla Germania. Nel terzo non c'è proprio storia: l'Italia parte col piglio giusto, ma a metà parziale va completamente in bambola. La Germania ne approfitta e chiude sul 25-17: in finale affronterà la vincente della seconda semifinale tra Serbia e Turchia. .

Dsp/Sar

© riproduzione riservata