Martedì 10 Maggio 2011

Berlusconi: Cambiare poteri del Colle e darne di più al premier

Crotone, 10 mag. (TMNews) - "Dobbiamo cambiare il nostro sistema istituzionale e ridurre il numero dei parlamentari, cambiare tutti i regolamenti dei lavori parlamentari, la composizione della Corte costituzionale, i poteri del presidente della Repubblica e attribuire dei poteri al governo e al premier. Presenteremo questa riforma prossimamente al Cdm, è indispensabile". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi parlando a Crotone nel corso di un comizio elettorale a sostegno della candidata del centrodestra al Comune Dorina Bianchi.

Tom

© riproduzione riservata