Venerdì 15 Aprile 2011

Arrigoni/ Autorità palestinese condanna il "crimine odioso"

Ramallah , 15 apr. (TMNews) - L'Autorità palestinese ha condannato l'omicidio del cooperante italiano Vittorio Arrigoni, sequestrato e ucciso ieri da un gruppo salafita a Gaza. "Condanniamo questo crimine odioso ed esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla famiglia della vittima", ha detto alla France presse il capo negoziatore palestinese, Saeb Erekat. "Questo crimine non ha nulla a che fare con la nostra storia né con la nostra religione", ha aggiunto Erekat. (fonte AFp)

Sim

© riproduzione riservata